Valeria Guerra

Consulenza

Psicologia e Psicoterapia

Chi è lo Psicologo
Lo Psicologo è un laureato in Psicologia che ha svolto un anno di tirocinio, ha superato un Esame di Stato ed è iscritto all'Ordine degli Psicologi (art.1 L.56/89) Egli svolge attività di prevenzione, diagnosi e sostegno in vari ambiti.

Gli Psicologi sono obbligati per legge ad attenersi alle regole del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

Chi è lo Psicoterapeuta
Lo Psicoterapeuta è uno Psicologo o un Medico abilitato anche a svolgere attività di Psicoterapia dopo aver frequentato un ulteriore Scuola di Specializzazione della durata di quattro anni. Lo psicologo e lo psicoterapeuta sono due figure professionali distinte e non equivalenti: lo psicologo non specializzato in psicoterapia non è qualificato a prendere in cura dei pazienti.

Chi è lo Psichiatra
Lo Psichiatra ha un percorso differente: è laureato in Medicina ed ha una specializzazione in Psichiatria con una formazione di base prevalentemente "medico-farmacologica". Lo psichiatra, dunque, cura i disturbi psichici e le malattie mentali ed usa prevalentemente una terapia farmacologia che può essere integrata con la psicoterapia.

Una consulenza può essere utile per:
  • Disturbi di ansia, attacchi di panico, fobie.
  • Depressione e disturbi dell'umore
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Disturbi sessuali
  • Disturbi del sonno
  • Disturbi ossessivi-compulsivi
  • Problematiche di coppia e familiari
  • Dipendenza da droghe e alcool
  • Conflittualità familiari
  • Disagi scolastici e lavorativi
  • Problematiche psicosomatiche
  • Disagi evolutivi e adolescenziali

Chi va dallo Psicologo

Dallo psicologo va chi vuole migliorare la qualità della sua vita, raggiungere un maggior benessere e sviluppare una più approfondita conoscenza e consapevolezza di sé.

Dallo psicologo va chi si trova ad affrontare una fase difficile della propria vita.

Dallo psicologo va chi ha deciso di prendere in mano la propria vita, affrontare e risolvere le difficoltà invece che far finta che non ci siano.

Dallo psicologo va chi ha cercato di risolvere un problema da solo o con l'aiuto di familiari e non ci è riuscito.

Alcuni dei motivi che portano una persona ad andare dallo psicologo sono:

  • dolore per la morte di una persona cara
  • difficoltà nelle relazioni di coppia
  • indecisione nel fare la scelta giusta e/o rinvio di una decisione importante
  • un senso generale d'inquietudine e di malessere
  • problemi interpersonali connessi soprattutto con la difficoltà di essere se stessi
  • sentirsi bloccati nel raggiungere un obiettivo importante (ad es., dare un esame universitario, laurearsi, ecc.)
  • disagio e paura ad affrontare una separazione coniugale e a gestire il rapporto con i figli
  • difficoltà a vivere serenamente un passaggio della vita (l'uscita dalla casa d'origine, la nascita di un figlio, ecc.)

Una consulenza psicologica aiuta a chiarire il problema che affligge la persona, a individuare le risorse giuste e a trovare soluzioni adatte a risolvere il problema.
La persona che si rivolge ad uno psicologo ha la capacità di riconoscere un proprio limite nell'affrontare un problema e vuole tentare di risolverlo con l'aiuto di un esperto.

Consulenza individuale

E' un percorso che aiuta le persona a riattivare le proprie risorse, a far nascere nuove idee e differenti prospettive con cui guardare ai problemi.

Può essere molto utile per superare momenti di transizione o difficoltà come un cambiamento di vita, la fine di una relazione, la crescita dei figli.

Guardando il problema da un punto di vista nuovo si arriva a delle soluzioni nuove che prima non sembravano possibili.

Chiedere aiuto non è un segno di debolezza o di scarsa indipendenza, ma indica, anzi, la volontà di chiarire e raggiungere i propri obiettivi, nella direzione dei propri valori.

Consulenza di coppia

Un percorso di coppia offre alle persone la possibilità di comprendere le dinamiche relazionali e comunicazionali che caratterizzano la loro unione e che spesso sono alla base dei loro conflitti.

Attraverso un lavoro congiunto la coppia può raggiungere un buon livello di conoscenza reciproca ed accedere a nuovi punti di vista per superare le situazioni di stallo ed aumentare la soddisfazione reciproca.

In una situazione di crisi un percorso di coppia può rappresentare un utile risorsa per ridurre i conflitti e giungere più serenamente alla separazione.

Consulenza familiare

Il disagio psicologico di una persona è spesso collegato alla dimensione familiare, così come le tensioni familiari si ripercuotono sul benessere individuale.

Un percorso familiare si basa sull'individuazione e l'utilizzo delle risorse presenti nella famiglia per sbloccare maccanismi disfunzionali e trovare un nuovo equilibrio familiare.
L'aiuto di un esperto esterno serve per riattivare processi e dinamiche relazionali bloccati a causa delle difficoltà.

Consulenza d'immagine strategica

Consulenza mirata al raggiungimento in tempi brevi di obiettivi prefissati.

Il cliente viene guidato lungo una serie di passi che lo portano a poter pianificare e seguire un proprio programma, mostrando come problemi apparentemente insormontabili possono trovare soluzioni se affrontati con un adeguata strategia.

Relazioni e affetti

La complessità delle relazioni quotidiane pone a volte disagi e conflitti nell'interazione con gli altri significativi, che non sempre riescono a stemperarsi attraverso il dialogo e il confronto.
Sia le relazioni familiari che quelle sentimentali sono portatrici a volte di disagio, di difficoltà, di sofferenza, laddove non scorrano in modo soddisfacente e pienamente gratificante.
La Consulenza Psicologica e la Psicoterapia sono strumenti utili ad affrontare le difficoltà e valutare eventuali soluzioni ai problemi presentati dagli individui, o dalle coppie, qualora esse decidano di intraprendere insieme il percorso, e dunque affrontare la situazione da due punti di vista differenti.

Richiedi un contatto

Nome(*):
Cognome(*):
E-mail (*): 
Esigenza (*): 
In conformità con l'art. 10 Legge 675/96, dichiara che i dati vengono raccolti con la finalità di registrare l'utente e verranno trattati elettronicamente in conformità con le leggi vigenti. Il conferimento dei dati è obbligatorio in quanto finalizzato a permettere l'accesso ai servizi resi da Studio di consulenza Psicologica e Psicoterapeutico Valeria Guerra; l'interessato gode dei diritti di cui all'art. 13 Legge 675/96. Titolare e responsabile dei dati raccolti è Studio di consulenza Psicologica e Psicoterapeutico Valeria Guerra, Via Giulio e Guido Carmignani, 12 - 43124 Parma

(*) campi obbligatori